Iniziamo a fare Kitsurf, di cosa hai bisogno, finestra del vento, alzare il kite, controllo del kite

www.kitesurfinsardegna.com

Iniziamo a fare Kitesurf di cosa hai bisogno, finestra del vento, alzare il kite, controllo del kite

  1. Hai bisogno di:

  • 1 aquilone (kite) completo di barra e linee;
  • 1 tavola da kitesurf;
  • 1 trapezio;
  • attrezzatura di sicurezza (giubbotto protettivo o galleggiante, casco, coltellino per tagliare le linee);1 pompa.

2. La finestra del vento

  1. Per praticare kitesurf è necessario conoscere bene l’azione del vento e le parti del kite.
  2. L’aquilone (kite) può essere disegnato come una sfera tagliata a metà: chi lo manovra è al centro, con il vento alle spalle che deriva dal basso.
  3. Gli angoli inferiori sono definiti “bordo finestra di sinistra” e “bordo finestra di destra”.
  4. Lo zenit è l’apice del kite.
  5. Nel passaggio fra i due bordi finestra (da sinistra a destra o viceversa) attraverso la semicirconferenza il kite sviluppa una trazione minore.
  6. Per entrare nella power zone, cioè la zona di massima potenza, bisogna spostare il kite frontalmente.      
    Finestra-vento-kitesurfInSardegna

    finestra del vento power zones

    finestra-vento kitesurfinsardegna

    finestra del vento power zone

     

 

 

 

 

 

 

 

 

3. Alzare la vela

  1. Per alzare il kite chiedere sempre aiuto a una persona esperta. Vento
  2. L’aiutante afferrerà il kite nella parte centrale e lo ruoterà per tenere la leading edge al vento. Si posizionerà quindi dietro il kite.
  3. Il rider stenderà bene le linee e controllerà che tutte le linee siano ben teste.
  4. Quando si è pronti, dare un segnale a chi sta aiutando che lascerà andare il kite.
4. Controllare il kite
  1. All’inizio, provare le manovre da terra, per acquisire le capacità di controllo.Vento
  2. Afferrare la barra nella giusta posizione: le mani devono essere simmetriche, non troppo larghe né troppo strette. I pollici devono essere ben stesi sotto la barra.
  3. Per manovrare il kite si agisce sulla barra, come se fosse il manubrio di una bicicletta: per andare a sinistra, tirare delicatamente con il braccio sinistro stendendo leggermente il destro. Fare la stessa manovra invertendo le braccia per andare nella direzione opposta.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*